Operatore meccanico

L’ Operatore meccanico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione meccanica con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alle lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici, al montaggio e all’adattamento in opera di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici, con competenze nell’approntamento e conduzione delle macchine e delle attrezzature, nel controllo e verifica di conformità delle lavorazioni assegnate, proprie della produzione meccanica.

Un settore dove la richiesta di figure specializzate in ambito meccanico è in costante crescita. Diventa operatore meccanico, il mondo del lavoro ti cerca!

Al termine del terzo anno è possibile proseguire gli studi fino al conseguimento del diploma di maturità nell’indirizzo Industria e artigianato per il made in Italy

Competenze

Lo studente, al termine del percorso scolastico al terzo anno, è in grado di:
• definire e pianificare fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc.) e del sistema di relazioni;
• approntare strumenti, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso;
• monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria;
• predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali;
• verificare la rispondenza delle fasi di lavoro, dei materiali e dei prodotti agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione;
• eseguire la lavorazioni di pezzi e complessivi meccanici secondo le specifiche progettuali;
• montare e assemblare prodotti meccanici secondo le specifiche progettuali;
• eseguire le operazioni di aggiustaggio di particolari e gruppi meccanici.

Ambiti occupazionali

Le principali strutture dove l’Operatore meccanico può trovare occupazione sono:
• imprese che operano nel settore metalmeccanico o nel settore della distribuzione commerciale dei macchinari;
• officine meccaniche;
• aziende che operano nel settore delle pneumatica e oloedinamica;
• aziende private o strutture pubbliche in qualità di addetto alla manutenzione di sistemi meccanici.

Piano di studi

Scarica il piano orario

Brochure

Versione stampabile

Portfolio

Quello che facciamo

Articoli correlati

Operatore meccanico: da noi ora puoi diventarlo!

Entra nel mondo della meccanica industriale e artigianale! Clicca qui…

Leggi di più